Marialucia Lorefice: «I nuovi Lea? Non si sa né come né quando»

«I nuovi Lea? Non si sa né come né quando. La parlamentare Marialucia Lorefice, Capogruppo M5S Commissione Affari Sociali spiega quanto accaduto in Commissione giorno 5-. Siamo alle solite -dice-. Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin si presenta puntualmente impreparata alle audizioni, tergiversa malamente per evitare di dare delle risposte e rimanda il tutto a dopo la pubblicazione ufficiale dei LEA. Non ha perso tempo però a pubblicare tutto su giornali e siti internet. Ma questi sono solo dettagli. Giorno 5 ci ha letto un elenco delle nuove terapie a suo dire inserite nei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA). Alle nostre domande, come sempre, non ha risposto. Le abbiamo chiesto, ad esempio, quando ha intenzione di pubblicare in maniera ufficiale, istituzionale, i nuovi LEA. Ha risposto: entro l’anno. Ma che data è entro l’anno? C’è poi la questione dei fondi. Sì, perché se non venisse incrementato il fondo sanitario nazionale bye bye erogazione nuovi LEA. Tale fondo dovrebbe passare dai 111 miliardi del 2016 a 113 per il 2017 e 115 per il 2018, il tutto come siglato in Conferenza Stato-Regioni il 7 settembre scorso. Il Def non accenna al finanziamento, la Lorenzin non ne parla. Gentile il Ministro a presentarsi in audizione -conclude la Lorefice- peccato non abbia parlato di nulla di tangibile. Un comportamento che ha dell’inverosimile su argomenti delicati rispetto ai quali il Ministro della Salute dovrebbe essere il primo a discutere solo e sempre in maniera concreta. Tanto i malati possono aspettare».

 

Valentina Maci Odg 153453

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...