Modica, il M5S a Modica per presentare il ddl su recupero immobili abbandonati

Recupero immobili abbandonati. Il M5S presenta il disegno di legge sugli immobili abbandonati.

Domani 26 febbraio, h 10.30 a Modica, Corso Umberto (Ex Serit). Presenti anche i parlamentari del Movimento. Si parlerà anche di diritto alla casa e sfratti

        Una proposta, quella del ddl a firma del M5S, che potrebbe finalmente dare una risposta concreta al bisogno di case e al recupero dei centri storici delle nostre città, spesso abbandonati da decenni. All’iniziativa che si terrà domani a Modica, in Corso Umberto presso i locali dell’Ex Serit, h 10, prenderà parte anche la deputata Marialucia Lorefice, Capogruppo M5S Commissione Affari Sociali, insieme a Ornella Bertorotta senatrice e prima firmataria del ddl sull’autorecupero degli immobili abbandonati,  ai deputati Ars Vanessa Ferreri e Stefano Zito della Regione e l’arch. Antonello Sotgia, esperto di pratiche di autorecupero a Roma e in altre città italiane. Al centro dell’attenzione anche il diritto alla casa e gli sfratti che stanno colpendo le fasce più deboli della popolazione.
Anche nella provincia iblea, infatti, sono in aumento i pignoramenti, che creano disagio e instabilità, con un aggravio dei servizi sociali comunali. Indispensabile il contributo di quanti vorranno contribuire al progetto del M5S. L’abbandono degli immobili dei quartieri storici del centro, vuole dare nuove opportunità ai proprietari e alle aziende del comparto edile locale, nell’ottica di una transizione dall’edilizia di nuova costruzione a quella del recupero e del restauro.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...