Etichetta, Ok indicazione stabilimento proposta in nostra legge

Roma, 23 maggio – “Una misura che, garantendo la tracciabilità dei prodotti, tutela la salute dei consumatori e le eccellenze del Made in Italy e che il M5S ha portato in Parlamento già nel 2014 con una propria proposta di legge a prima firma Paolo Parentela”. Così i deputati del M5S della Commissione Agricoltura commentano il proprio voto favorevole al decreto legislativo per l’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o di confezionamento. “In particolare accogliamo con favore che l’indicazione in etichetta dovrà essere visibile per esteso e non tramite diciture, marchi o codici equivalenti e – proseguono i deputati – siamo soddisfatti di aver convinto la maggioranza a modificare il proprio parere senza accogliere quello espresso dalla Conferenza Stato Regioni che non ci trovava d’accordo soprattutto in merito al restringimento del campo di applicazione, l’eliminazione della gestione nazionale dei controlli e la riduzione delle sanzioni; elementi che rischiavano di depotenziare il provvedimento. Dopo aver eliminato questa misura, e dopo tante sollecitazioni da parte nostra, il Governo ha finalmente reintrodotto tale obbligo. Meglio tardi che mai”.

 

Fonte http://www.movimento5stelle.it/parlamento/2017/05/etichetta-ok-indicazione-stabilimento-proposta-in-nostra-legge.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...