Bonifiche e Fondi Europei

Sono circa 60 i comuni siciliani che avrebbero dovuto fare analisi volte a verificare potenziali rischi ambientali. Alle eventuali bonifiche sarebbe stato possibile far fronte provando ad accedere ai #FondiEuropei. Fatto sta che in alcuni di questi comuni non sarebbero stati effettuati nemmeno gli studi propedeutici. In poche parole non sappiamo se vi sono siti contaminati e quindi se vi sono rischi per l’ambiente e per la salute dei cittadini.

Le motivazioni addotte, in questi come in molti altri casi, sono le più varie. La prima è quella economica. Vero che i Comuni non navigano in buone acque, che il taglio nei trasferimenti da parte dello Stato così come la rigida applicazione delle regole del Patto di Stabilità mettono gli Enti Locali in serie difficolta, tuttavia è proprio in queste situazioni che occorre interloquire con esperti, con chi si mette a disposizione (cosa che spesso capita) e cercare di ricorrere a forme alternative di approvvigionamento finanziario per realizzare servizi e ogni cosa necessaria per la comunità ed il territorio. Intercettare le risorse comunitarie è il primo passo.

L’altra motivazione è che mancherebbe personale qualificato in questo settore specifico a disposizione dei Comuni. Sicuramente gli enti devono cominciare ad investire su questo tipo di formazione, nel frattempo si potrebbe provare con consulenze esterne, con convenzioni legate per esempio ai risultati raggiunti.

Insomma, le soluzioni non sono sempre facili, ma ve ne sono. Serve però aprirsi anche queste forme di collaborazione temporanea, i cittadini ringrazieranno!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...