Agricoltura, presìdi a Vittoria, Pachino e Santa Croce

Rivedere i trattati europei, attivare norme di salvaguardia, una moratoria sulle passività aziendali, queste le richieste degli agricoltori per dare ristoro ad un comparto che vive da anni ormai una crisi senza precedenti.

Basterebbe un giro in provincia per rendersi conto del dramma che vivono migliaia di famiglie.

Oggi, gli agricoltori hanno iniziato dei presìdi presso i Comuni di Vittoria, Pachino e Santa Croce. Chiedono un confronto con Musumeci. Mi auguro che oltre ad occuparsi dei problemi interni alla sua maggioranza, trovi il modo per dare ascolto a chi vuole solo lavorare, onestamente.

Marialucia Lorefice

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...