APPROVATA PDL SUI SENSORI PER I #SEGGIOLINI IN AUTO, UNA NORMA DI CIVILTA’

La Commissione Trasporti della Camera ha dato il via libera in sede legislativa (senza la necessità del voto dell’Assemblea) alla proposta di legge che rende obbligatoria l’installazione di sensori #antiabbandono sui seggiolini auto.

Grazie a questi sistemi, un segnale luminoso e uno acustico avviseranno i genitori della presenza dei bimbi sui seggiolini quando l’auto verrà spenta, così da evitare che i piccoli vengano dimenticati dentro l’abitacolo.

L’Italia è il primo Paese che si dota di queste norme, assolutamente necessarie per impedire ad un genitore di vivere una delle tragedie più grandi: la morte di un figlio a causa di una fatale quanto assurda distrazione. E le cronache, purtroppo, ci dimostrano che questi casi non sono infrequenti, se ne registrano 45 già da inizio anno.

Ben vengano allora le misure approvate oggi che incidono sulla sicurezza dei bambini e sulla maggiore serenità dei genitori.

E’ questa una battaglia che il #Governo del #m5s sta portando avanti con convinzione e alla quale il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli vuole dare maggiore impulso con l’introduzione in legge di Bilancio di congrui incentivi fiscali per l’acquisto dei dispositivi #salvabebè.

Mi auguro, dunque, che la proposta di legge approvata ieri possa ricevere in tempi rapidi anche l’ok del Senato, salvando la vita a tanti minori.

Marialucia Lorefice

#m5s

#governodelcambiamento

#cameradeideputati

#salvabebe’

#sicurezza

#civilta’

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...