SANITA’: ORDINE CATANIA, VERTICI FNOMCEO IL 15 VALUTANO SCIOGLIMENTO

Lorefice (M5S), bene tempestivo intervento del ministro Grillo Roma, 13 set. (AdnKronos Salute) – La Federazione nazione degli Ordini dei medici, dopo aver avviato procedimenti disciplinari a carico dell’ex presidente di Omceo Catania Massimo Buscema, ha convocato per il 15 settembre il Comitato centrale per valutare i presupposti per lo scioglimento dello stesso Ordine siciliano. Lo riferisce la portavoce del M5S Marialucia Lorefice, presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, in relazione alla risposta ricevuta all’interrogazione presentata insieme ad altri deputati pentastellati, per sollecitare la vigilanza sull’Ordine dei medici di Catania, “il cui decoro – sottolinea la parlamentare- appare fortemente compromesso dalla grave condotta del presidente, dimessosi in questi giorni”.

Le accuse a Buscema sarebbero di abuso d’ufficio, diffamazione, rifiuto e omissione di atti d’ufficio, per il comportamento avuto, nella veste di direttore del reparto di Diabetologia e malattie Endocrino-Metaboliche dell’ospedale Cannizzaro, nei confronti di un paziente con una grave patologia, impedendogli la visita. Il ministero, prosegue Lorefice “resta, pertanto, in attesa degli esiti di codesta riunione, indispensabili, in base alla normativa vigente, per l’adozione di ulteriori decisioni”. (segue) (Mad/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 13-SET-18 16:57 NNNN

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...