L’eccezionale ondata di #maltempo ha messo a dura prova il nostro Paese, da nord a sud

Di Marialucia Lorefice

La mia #Sicilia non è stata risparmiata. Si fa la conta dei danni in un territorio che è già messo alla prova dal punto di vista infrastrutturale ed economico. La furia dell’acqua e del fango ha spazzato via strade, distrutto abitazioni, scuole, raccolti, aziende. Ma oltre alla rabbia c’è il dolore, quello per le 12 vittime.

A loro va il mio pensiero, alle famiglie la mia solidarietà e vicinanza.

Nella giornata di oggi, il premier Giuseppe Conte ha visitato alcune tra le zone più colpite dal maltempo in questi ultimi giorni. Ha incontrato le autorità locali e i familiari delle vittime.

Ha annunciato lo stanziamento di 2 miliardi per il dissesto idrogeologico, per interventi di messa in sicurezza del territorio, per proteggere e salvaguardare le vite umane e ancora 50 milioni per le autorità di bacino per regolare i flussi d’acqua. Prestissimo sarà convocato un Consiglio dei Ministri per deliberare lo stato d’emergenza.

Anche a livello parlamentare siamo al lavoro. L’impegno è massimo per dare supporto alle popolazioni delle zone colpite dal maltempo.

Un grazie di cuore ai soccorritori, a tutti gli uomini e donne che stanno intervenendo per prestare soccorso, talvolta in situazioni assai difficili e pericolose.

Rimaniamo al fianco delle popolazioni colpite, continuiamo ad essere uniti e solidali.

Ricordo nuovamente la campagna di raccolta fondi rivolta a tutte le regioni colpite. È possibile fare una piccola donazione mandando un sms al numero solidale 45500.

L’iniziativa di solidarietà è stata promossa dal Dipartimento della Protezione Civile.

Qui, per saperne di più: http://bit.ly/2quNzju

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...