Sicilia, se la continuità territoriale diventa realtà

Il Ministro #DaniloToninelli ha firmato la delega al Presidente della Regione Siciliana per indire e presiedere la Conferenza dei servizi finalizzata a istituire la continuità territoriale aerea per Trapani e #Comiso.

La Conferenza dei servizi servirà per individuare, secondo i limiti europei, il contenuto degli oneri di servizio pubblico da imporre sui collegamenti aerei tra gli aeroporti di Trapani e Comiso ed alcuni scali nazionali.

Per assicurare i futuri collegamenti onerati con gli aeroporti di Comiso e Trapani il Mit è pronto a impegnare 31,040 milioni di euro, cifra ritenuta sufficiente a coprire i 2/3 degli oneri, in capo allo Stato.

A comunicarlo, il sottosegretario Michele Dell’Orco, che ringrazio.

Ci aspettiamo che l’Assemblea siciliana faccia ora la sua parte per raggiungere insieme il comune obiettivo di valorizzare i due aeroporti e assicurare a tutta l’isola una piena continuità territoriale.

L’impegno per garantire alla Sicilia trasporti adeguati continua!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...