Sicilia, oltre 24 milioni di euro per svecchiare le radioterapie oncologiche. Lorefice (M5S): “Cento milioni di euro per il Sud che serviranno per migliorare la Sanità”


      Sbloccati 100 milioni di euro per l’ammodernamento delle radioterapie oncologiche per il Sud Italia. Per la Sicilia previsti 24.100.000 euro. Lo stanziamento servirà soprattutto per l’acquisizione di apparecchiature dotate di tecnologia robotica o rotazionale. A renderlo noto l’On. Marialucia Lorefice (M5S)

 

“Ventiquattro milioni di euro per le cure oncologiche saranno presto nelle disponibilità degli ospedali siciliani che ne hanno fatto richiesta, sulla base dei programmi di riqualificazione tecnologica presentati dalle Regioni entro il 31 dicembre 2018 -riferisce la presidente della Commissione Affari Sociali alla Camera dei Deputati, Marialucia Lorefice-. E’indispensabile sbloccare le risorse assegnate da anni ma mai trasferite ai territori. Il Ministero alla Salute  sta lavorando con impegno per far sì che la burocrazia non tenga più imprigionati fondi che legittimamente spettano agli enti territoriali e, quindi, ai cittadini per il miglioramento dei servizi sanitari. Ringraziamo il ministro Grillo per aver dato un segnale concreto alle Regioni più in difficoltà. Il nostro Governo -conclude- sta lavorando per superare le diseguaglianze territoriali, quelle ‘luci e ombre’ che caratterizzano ancora il nostro sistema sanitario nazionale,  così da offrire ai cittadini equità nell’accesso alle cure e uniformità nei livelli essenziali di assistenza”. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...