Un tavolo tecnico per la non-autosufficienza. Lorefice: “No alla disomogeneità tra Regioni nei trattamenti offerti”

Martedì una delegazione di rappresentanti di persone con disabilità grave e gravissima, in presidio sotto al Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stata incontrata dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con deleghe a Famiglia e Disabilità, Sottosegretario Vincenzo Zoccano.

L’intesa raggiunta per la convocazione di un tavolo per la non auto sufficienza, come richiesto dal #ComitatoSediciNovembre, per lavorare a un piano specifico, è un passo importante che dimostra la piena volontà di questo governo di ascoltare e risolvere le problematiche di tutti gli attori coinvolti.

E’ necessario cambiare i criteri di riparto, perché la disomogeneità tra Regioni nei trattamenti offerti non è più ammissibile, ed è quanto mai necessaria una valutazione e sancire un monitoraggio serio sulle effettive necessità presenti in ogni Regione.

Siamo fiduciosi, che la richiesta del Comitato di aumentare il Fondo di 150 milioni, avrà molto presto una risposta da parte del Mef.

Dobbiamo lavorare in sinergia, e faremo il possibile per colmare le lacune che si sono create negli ultimi anni, e che hanno aumentato nelle famiglie coinvolte il senso di abbandono.

Poco fa, ho avuto l’immenso piacere di incontrare una delegazione di mamme ragusane e Andrea. Con me, i colleghi Massimo Enrico Baroni e Mara Lapia

Abbiamo parlato di tante cose e soprattutto, abbiamo imparato tanto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...