Redistribuzione e rimpatri, M5S: “Le politiche Europee vanno riviste”

#ContinuareXCambiare

Tra i 10 punti del nostro programma per le elezioni europee ci sono REDISTRIBUZIONE E RIMPATRI

I confini dell’Italia sono i confini dell’Europa, ma l’Italia non può essere lasciata sola a gestire l’emergenza #migranti. Come è accaduto fino ad oggi.

L’UE ha abbandonato il nostro Paese, assieme alla Grecia e a Malta al loro destino, permettendo a scafisti senza scrupoli e a trafficanti di uomini di gestire il fenomeno.

Le politiche migratorie della UE vanno riviste. Le leggi devono essere rispettate, così come i Trattati europei che prevedono la solidarietà fra gli Stati membri per la gestione delle emergenze.

Siamo stati i primi a denunciare il #RegolamentodiDublino che ha ridotto l’Italia nel Paese colabrodo dell’Europa. E continueremo a lottare affinchè venga modificato attraverso una riforma vera e non ipocrita.

La gestione dei flussi, l’accoglienza, le responsabilità e gli oneri devono essere condivisi equamente tra tutti gli Stati membri in base a parametri oggettivi come popolazione, Pil e tasso di disoccupazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...