Procreazione medicalmente assistita, Lorefice: “Intervenire sulla legge 40 significa tutelare il diritto alla salute della donna”

Ho avuto un incontro molto proficuo con una delegazione della #Siru – Società Italiana della Riproduzione Umana.

Ci siamo concentrati sulla #Legge40, (relativa alla #pma – procreazione medicalmente assistita), che risulta in parte superata alla luce delle sentenze della Corte Costituzionale.

E’ necessario intervenire per renderla più organica e per tutelare il diritto alla salute della donna.

Ci siamo, quindi, soffermati sulla proposta di legge sulla procreazione medicalmente assistita presentata dalla collega Stefania Mammì, che ha partecipato all’incontro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...